Nella nostra raccolta di foto potrete ammirare le immagini dei lavori del nostro maestro
FOTOCARVING

PER RICEVERE GLI ARTICOLI NUOVI INSERISCI LA TUA EMAIL NEL BOX SOTTO:

Voce come uno strumento musicale.Grazie al metodo dell’eliminazione dei blocchi fisici e  psicologici  che impediscono alla voce naturale di dispiegarsi completamente sarà possibile liberare il canto
Il carisma della voce

Fabrizia Esposito

Cantare è facile e divertente! Il metodo di Rita tiene in considerazione, contemporaneamente:
Corpo, Psiche e Voce, non si basa su teorie astratte difficilmente comprensibili ed opinabili ma su realtà fisiche riguardanti il funzionamento del nostro corpo e si sofferma in modo più approfondito su tutti gli organi coinvolti nell'emissione vocale, senza trascurare l'aspetto psicologico ed emotivo che differisce in ciascun individuo e che si riflette in modo determinante nel canto.
Durante le consuete lezioni di canto, siamo abituati a sforzarci per cercare di capire..chissà cosa..aspettando un'illuminazione che chissà da dove dovrebbe arrivare, mediante le lezioni di Rita, invece, capendo il funzionamento del corpo umano, è sufficiente eseguire,  fisicamente, degli esercizi per raggiungere, naturalmente, il risultato di una voce libera, profonda e limpida.
Rita è capace di liberare la voce naturale dell'artista, di aiutarlo a prendere consapevolezza del suo strumento, in tal modo l'emissione vocale diviene semplice, consapevole, piacevole e divertente!!!

Manuela Passalacqua

 

Ho intrapreso il corso di canto e voce con Rita presso il centro Arte&Fantasia a settembre di quest'anno       e posso dire di essermi arricchita davvero tanto sia come cantante che come persona. Premetto che sono più di dieci anni che studio con tanta passione questa materia e non avrei immaginato di poter imparare ancora cosi' tanto. Inoltre ci tengo particolarmente a dire che all'inizio del corso avevo dei problemi di lordosi alla schiena che a oggi sono quasi del tutto scomparsi grazie al percorso fatto di esercizi fisici e mentali che Rita mi ha insegnato. Ad oggi mi sento molto più consapevole e padrona del mio corpo e di conseguenza ho molta più padronanza della mia voce che riesco a gestire decisamente meglio.

Claudia Ammendola

 Mi chiamo Claudia Ammendola e ho 22 anni. Da un paio di anni mi sono avvicinata al canto. Fin da piccola vagava dentro di me quella voglia di prendere lezioni di canto e grazie a una persona a me cara ho realizzato, anche se da poco, questo desiderio. Sento che il canto può aiutarmi. È riuscito a farmi entrare maggiormente in contatto con qualcosa di più profondo e probabilmente di più nascosto in me e ciò per cui lotto è riuscire a trasmetterlo, a esprimerlo (naturalmente al meglio), perchè come stesso Rita Mikayelyan scrive “l’emissione e la liberazione della voce significa liberare la profondità della nostra vera essenza, il nostro Io; è liberazione dall’ego e l’unione con l’anima, è un cammino di sviluppo spirituale, la ricerca del Dio interno…”.  Ma non nascondo problemi e difficoltà in questo percorso. Ed è proprio qui che ho avuto la fortuna di incontrare Rita e il suo metodo. Non posso fare altro che ringraziarla! Abbiamo potuto lavorare assieme e anche se il tempo avuto a disposizione non è stato forse tanto è riuscita a FARE e a DARMI davvero tanto. Spesso si sottovaluta l'importanza del corpo, di quanto siamo un tutt'uno e con Rita ho avuto un'ulteriore opportunità di approfondire la mia voce e allo stesso tempo il mio corpo. È questo un cammino interessante che auguro a chiunque.

 


Eduardo Mignone

Il cammino di una persona nel percorso delle esperienze è sempre unico e meraviglioso. Ho incontrato Rita un po’ per caso una volta che mi sono riavvicinato al mondo del canto e della musica. Il metodo di consapevolezza e conoscenza profonda di sé stessi e dello strumento ( corpo+voce) che la natura ci ha dato, mi ha messo in contatto con molte parti di me sopite e poco esplorate. La cosa veramente affascinante ed efficace è che in breve tempo, con attenta direzione e cura da parte di Rita, si sono visti i miglioramenti!
Attraverso la visualizzazione delle cose e la ricerca delle immagini più vicine all’esperienza personale di chi canta ( soggettività dell’immaginazione ), il suggerimento e la spiegazione tecnica che legano indissolubilmente il corpo e il suono che emettiamo, il metodo di Rita fa spaziare la voce , la libera e ne fa capire il potenziale. Non posso dire che il mio percorso personale sia finito, molte e molte cose si dovrebbero fare ancora, ma sono sicuro che il metodo di Rita è sostenuto da una profondissima conoscenza delle tecniche vocali, della relazione profonda tra corpo voce e mente, e da un’umanità che permette facilmente a tutti di entrare in sintonia con l’insegnate e trarre il massimo dall’esperienza formativa. Un grazie veramente sentito a Rita e al suo personale metodo di lavoro!